Parcheggi gratuiti per autocarri nei paesi del Benelux: Belgio, Olanda e Lussemburgo

18 Settembre 2019

Con l’arrivo di settembre, nel settore comincia la stagione alta. Finiscono le ferie, bisogna intensificare la produzione e cominciare il lavori. Tra poco arriveranno le feste. A tal proposito abbiamo preparato per Voi l’elenco dei parcheggi gratuiti nei paesi del Benelux, dove è possibile parcheggiare in sicurezza l’autocarro.

I paesi del Benelux sono molto importanti per la Polonia per quanto riguarda lo scambio commerciale. Nel 2018 il Belgio è stato classificato al 10. posto tra i principali partner commerciali della Polonia. A gennaio 2019, a confronto con lo stesso periodo dell’anno scorso, l’aumento delle esportazioni della produzione polacca in Olanda ha segnato il migliore risultato tra tutti i partner commerciali della Polonia (+12%). Il Lussemburgo, nel parere di Krzysztof Bramorski, Console onorario del Granducato di Lussemburgo, è per le aziende polacche “la porta all’internazionalizzazione”.

– E’ il posto dove è più facile ottenere gli investitori e il capitale – ha detto Krzysztof Bramowski nell’intervista per “Rzeczpospolita”. – La collaborazione con il Lussemburgo si sviluppa, ad es. nel settore di logistica, dove possiamo indicare l’esempio della costruzione dei centri della società Amazon, oppure nel settore di finanze, per il quale il Lussemburgo è uno dei più importanti centri in Europa – ha aggiunto il Console. Sempre più stretta collaborazione ha portato alla convocazione il 28 giugno 2018 della Camera di Commercio polacco – lussemburghese.

Cosa trasportiamo nei paesi del Benelux? Come indica il Ministero dell’imprenditorialità e della tecnologia (MPiT), nel 2018 erano prima di tutto i prodotti dell’industria elettromeccanica, chimica e metallurgica, ma anche gli articoli agricoli e alimentari. Questi mercati accolgono una gran parte della produzione polacca, ad esempio:

 – mobili della società Forte S.A e Mebelplast Sp. z o.o.,

 – macchinari industriali e ricambi delle società Solaris, Complex, Inter Groclin Auto, Admiral Boats SA

 – prodotti di metallo ZM Silesia S. A.,

 – prodotti edili dei produttori Bud-Masz, MS więcej niż okna, Fabryka Okien i Drzwi „Dziadek” Sp. z o.o., Grupa Kapitałowa FAM,

 – articoli elettrici della società Kontakt-Simon SA,

 – articoli alimentari – Żywiec, Lech, Agrodalma, Polsweet, Astor, Grupan AG, Mlekovita, Sok Mauera,

 – indumenti e scarpe Gucio,

 – articoli per bambini dell’azienda Tutek.

Con lo sviluppo della collaborazione commerciale, i paesi del Benelux investono anche nell’infrastruttura logistica e di trasporto, ponendo particolare attenzione alle strade e ai parcheggi per autocarri. Nel 2017 è stato creato il primo parcheggio in Belgio contrassegnato dal 4 livello di sicurezza sulla scala di 5 livelli. Oltre al monitoraggio e alla recinzione è dotato del sistema che traccia i veicoli uscenti e entranti e che registra le foto degli autocarri e dei conducenti. Gli standard di sicurezza simili sono vigenti sul parcheggio polacco Truck Arena Grójec, sulla DK50. A Rotterdam è stato creato due anni fa il parcheggio molto grande per autocarri denominato Maasvlakte Plaza. Dispone di 30 posti di parcheggio, tra cui 80 per autocarri che trasportano i carichi tipo ADR.

L’infrastruttura in Belgio, Olanda e Lussemburgo, per quanto riguarda le comodità e i posti di parcheggio per autocarri, è una delle migliori nell’Unione Europea. Scopriamo allora quali parcheggi gratuiti hanno la raccomandazione dei conducenti.

Parcheggi per autocarri in Belgio

Sicuramente Amsterdamstraat, un piccolo parcheggio nelle immediate vicinanze del confine con l’Olanda e il parcheggio a Aard nei pressi di Terbeeksestraat – grande, monitorato e recintato possonoessere definiti parcheggi sicuri e comodi per i conducenti Lontani dalle autostrade, ma sicuri.

Giova l’attenzione anche Aische-en-Refail nei pressi della E411 nella località Respaille. Il posto molto apprezzato dai trucker grazie alla tranquillità e alla pulizia.

– Parcheggio comodo, è possibile parcheggiare anche dopo le 21. C’è anche un negozio Delhaize. Bagni puliti e doccia a 2,50 euro – commenta uno degli utenti dell’applicazione TransParking.

Per quanto riguarda le soste giornaliere, vale la pena di notare il parcheggio a Jabbeke nei pressi della A10 – custodito, con negozi e ristoranti.

Parcheggi gratuiti per autocarri in Olanda

In Olanda i conducenti apprezzano i posti tipo Hoogblokland sulla E311 (negozi, acqua disponibile, cucina), De Raket Wegrestaurant a Rogat in via Industrieweg 2 oppure il parcheggio Flevoland in via Lepelaar 4 a Lelystad (posti per dormire, punti gastronomici, stazione di rifornimento, accesso a acqua e docce e, prima di tutto, alto livello di sicurezza). Posto noto e visitato anche grazie alla sua ubicazione.

– Per andare al mare in bici sono 11 chilometri, la spiaggia a Lelystad distante di circa 15 km. 12 chilometri al Museo di Aviazione – valuta il parcheggio uno degli utenti dell’applicazione.

– Parcheggio superbo, fantastici terreni per fare la corsa e andare in bicicletta. Parcheggio per autocarri grandi, libero durante i weekend. Doccia perfettamente pulita. E’ possibile pagare con i coupon ricevuti previa il pagamento nel bagno. Assistenza molto simpatica, uscita sui laghi e sulle piste ciclabili dal ristorante – commenta l’altro.

E’ anche interessante il parcheggio a Lichtmis all’indirizzo Hermelenweg 190 e a Geesbrug nei pressi della strada n. E233.

Lussemburgo – dove parcheggiare gratuitamente l’autocarro

Il Granducato del Lussemburgo è il paese piccolo, ubicato tra il Belgio e tra i due paesi grandi – la Germania e la Francia. Per questo motivo è molto importante per trasportatori che realizzano il trasporto internazionale, quindi anche per conducenti professionali.

L’infrastruttura da parcheggio a Lussemburgo è una delle migliori nell’UE. Tra i parcheggi molto apprezzati e gratuiti possiamo enumerare il parcheggio nelle Zone Industrielle Scheleck a Bettembourg, grande, con ca. 100 posti a Berchem nei pressi di A3 oppure piccoli, ma molto comodi per soste più corti, parcheggi a Hosingen nei pressi di E421 e Lorentzweiler nei pressi della strada n. 7.

Giova enumerare anche il posto a Wasserbillig nei pressi di E44. Parcheggio per ca. 60 posti, tranquillo e silenzioso, con bagno e doccia gratuiti.

– Per me impeccabile. Carburanti a prezzi economici, dolci squisiti, panini, etc. Mi fermo qui sempre durante la strada di ritorno. Parcheggio è grande. Lo raccomando a tutti – valuta il posto uno degli utenti dell’applicazione TransParking Sadorskikacper2.